il fiordaliso

Poche piante sono deliziose a vedersi come il fiordaliso, il soldatino azzurro a guardia dei campi dorati di grano. La dea greca delle messi, Cerere, è raffigurata con un fiordaliso appuntato nei capelli. L’avvento degli erbicidi chimici, come pure il perfezionamento delle tecniche di selezione delle sementi ha finito per farlo scomparire dalle nostre campagne. E’ una pianta a fusto sottile ed eretto con foglie strette ed eleganti e con un “fiore” che, come quello della margherita, non è un fiore vero e proprio ma un insieme di minuscoli fiorellini. I fiori del fiordaliso, aggiunti a tisane di altre erbe, danno loro un piacevole colore azzurro. Oltre ad essere efficace per alleviare, curare, stimolare il corpo e la mente, cura sopratutto  gli occhi, sia azzurri che scuri. (Maurice Mességué)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: