Ospedale all’Angelo

Da alcuni giorni, mio cugino Graziano, 59 anni, è ricoverato presso il nuovissimo e famoso Ospedale all’Angelo di Mestre-Venezia

Dalle immense vetrate….guardavamo insieme il cielo stellato….e la luna d’argento;… la città imbiancata di gelo e….e lo stagno ghiacciato.

Una grave patologia cardiaca, ha compromesso tutti gli organi vitali. Ma il suo tenace cuore, ormai sfinito, ha cessato di battere..

in una notte boreale, mentre un velo meraviglioso e iridiscente, ricopriva la terra di Norvegia.

Oggi a Mestre nevica! Mentre un vento tormentoso (él visinéo)…ci parla di una lotta, tra la vita e la morte!

Graziano è in sala di rianimazione…perchè il suo cervello vive!!!!

Ogni suo organo vitale..ora viene “purificato”da macchine efficacissime che “pompano vita” e assorbono intossicazioni accumulate!

Graziano è in attesa d’un TRAPIANTO DI CUORE!

E’ in coma farmacologico….ma sa…che tutti fanno il tifo per LUI…( Sì! Anche l’ANGELO…guardiano dell’Ospedale!)

6 responses to this post.

  1. Auguri sinceri a Graziano !!!!
    Luciana

    Mi piace

    Rispondi

  2. Tanti auguri per tuo cugino .Gli auguro che questo trapianto possa avvenire il più presto possibile .Un bacio

    Mi piace

    Rispondi

  3. Commovente e struggente questa testimonanza, auguro a Graziano tutto il bene del mondo!
    Un saluto
    Lucia

    Mi piace

    Rispondi

  4. Posted by in fondo al cuore on 1 febbraio 2012 at 15:47

    Speriamo che tutto finisca bene….un abbraccio cara Nives

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: