il canto della foresta (Paneveggio)

“Vieni, anima, vieni e impara a guardare più lontano

di quanto si estende l’orizzonte del mondo!

Cancella da te il suo sfarzo effimero,

scopri nella sua gioia un carico che pesa:

toccare il porto ti sarà leggero,

dove l’eternità abbraccia la Bellezza.”

(Christian Hofmann von Hofmannswaldau)

Un pensiero riguardo “il canto della foresta (Paneveggio)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...