il mito dell’Australia

“Il momento più importante è subito,

perchè è l’unico momento

di cui possiamo disporre.”

(Léon Tolstoj)

6 pensieri riguardo “il mito dell’Australia

  1. non conoscevo l’EFT. Nel video si esprimono dei concetti molto chiari e che sembrano semplici e di facile attuazione, ma non sempre è così. Difficile cosa è la consapevolezza e concordo con te sul male che fanno certi “miti”.
    Ciao, un abbraccione :-)

    "Mi piace"

    1. Anch’io non conosco l’EFT. Ho però trovato interessante il messaggio dell’autoanalisi.
      Dovremmo essere felici ovunque! Prima di tutto a casa nostra. Dovremmo andare lontano solamente perchè cosmopoliti…Ossia perchè siamo chiamati… in Australia, in Asia, in India, America…ovunque siamo in pace con noi stessi, con Dio, la vita, il prossimo.
      Quando siamo felici dentro…anch’io credo che l’AUSTRALIA è ovunque.

      Buona serata

      Nives

      "Mi piace"

  2. La stessa calma e serenità si può acquistare pensando e ripetendosi che siamo nella situazione e nel posto che Dio ha progettato per noi ed in quella realtà troverò tutto ciò che mi serve per essere serena. Ciao Nives.

    "Mi piace"

    1. Questa condizione esistenziale è simile a quella di un bambino tra le braccia della madre. Mantenere o tornare a questa condizione psicologica è il sogno inseguito da ogni uomo/donna. Nella via della Fede il sogno diventa ( poco a poco) realtà, grazie all’Amore caldo e costante di Colui che ci ha pensati unici….ed è lì che frème, quasi incuriosito di vedere il magnifico risultato della Sua Opera.
      Ti auguro un sereno sabato sera con…abbraccio!
      Nives

      "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...