Rimbalzo

stagno

See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/media/strage-in-pakistan-le-parole-del-premio-nobel-per-la-pace-malala-yousafzai-72a5dfd4-c7ab-49ee-a240-dc707ea2b026.html#sthash.MGbMuZE6.dpuf

Strage in Pakistan, le parole del premio Nobel per la pace Malala Yousafzai

Il messaggio della giovane pakistana Malala Yousafzai, premio Nobel per la Pace nel 2014, che proprio dai talebani fu quasi uccisa nel 2012 per il suo impegno a favore dell’educazione femminile: “Io e la mia famiglia abbiamo il cuore infranto per aver appreso che oltre un centinaio di bambini e insegnanti innocenti hanno perso la vita nel recente attacco alla scuola di Peshawar. Siamo vicini a tutte le famiglie e ai bambini che in questo momento sono feriti e stanno vivendo un forte trauma. Questo è il momento di unirci e invito la comunità internazionale, i leader Pakistani, tutti i partiti politici e noi tutti a combattere insieme il terrorismo, e assicurare che ogni bambino abbia un’istruzione sicura e di qualità” [Fonte: IESTCU / Facebook / Malala Fund]

ORRORE SENZA FINE!

….cuori infranti rimbalzano…per la PACE!

 

21 responses to this post.

  1. Cara Nives non potevi dare risposta più giusta e vera alla carissima Pif.

    Mi piace

    Rispondi

  2. Posted by Silvia on 17 dicembre 2014 at 09:35

    Una strage orribile e vile….facile prendersela con dei bambini che non c’entrano niente….sono solo dei vigliacchi!

    Date: Wed, 17 Dec 2014 02:41:41 +0000 To: silvia-1959@live.it

    Mi piace

    Rispondi

    • Tutto vero cara Silvia! Solo menti alienate da ogni tipo di male….possono arrivare a pianificare ( e a far commettere) tanto orrore!
      Quante responsabilità oscurate….quanto potere e complessità internazionale…quanti diritti e doveri infranti…quanto odio e disparità…quanti interessi, sfruttamento, manipolazioni….ecc,ecc….
      Che il nostro cordoglio e le nostre lacrime….siano “olio profumato”… sul cuore dei disperati genitori…che hanno figli innocenti massacrati!!!

      NIves

      Mi piace

      Rispondi

  3. Io rimango sempre più inebetito! Solo inebetito… al pensiero che possano esistere delle menti così malvagie.
    Quarc

    Mi piace

    Rispondi

    • Condivido Quarc!…La strage di Peshawar raggela il sangue nelle vene! E’ un atto criminale inverosimile…che lascia interdetti!
      Io mi unisco al pacifico e coraggioso coro di tante innocenti voci per….”cantare” la PACE!

      Nives

      Mi piace

      Rispondi

  4. Posted by Rebecca Antolini on 17 dicembre 2014 at 05:19

    questa notizia di ieri era terribile, e non capisco perchè Dio ha abbandonato questo pianeta.. o forse lui non esite proprio.. non dico altro …

    cara Nives nonostante una buona giornata… Pif

    Mi piace

    Rispondi

    • NO PIF!….Dio non ha abbandonato il pianeta! Non abbandona mai i Suoi figli…anzi, come un buon Pastore, lascia le 99 pecore per cercarne una sola!…. Perché Dio ci vuole tutti salvi!
      Luigi Verdi dice che…”Dio è un bacio”…sempre!
      Sono purtroppo le pecore che…possono mutarsi in capri ostinati, che desiderano il male.

      Con il cuore in pena, ma grata per il Dono della libertà che Dio ha posto dentro ad ogni figlio…mi unisco ai sentimenti di Malala Yousafzai e a tutte le persone che operano per la Pace!

      Cara Pif…facciamo rimbalzare il canto della PACE!

      Nives

      Mi piace

      Rispondi

      • Posted by Rebecca Antolini on 17 dicembre 2014 at 11:29

        cara la pace e Dio sono in qualche maniera radicato nel nostri cuori… desidero tanto la pace su questa terra, ma desidero anche un Dio che mette una fine a tutto questo

        Liked by 1 persona

        Rispondi

        • E’ vero Pif, radicati nel nostro cuore, abbiamo Dio-pace-odio…libertà di scelta…
          Ma siamo solo creature del paziente Creatore…che ci vuole tutti salvi!!!

          Teneramente

          Nives

          Mi piace

          Rispondi

        • Dio ci avrebbe dato il libero arbitrio. Sta a noi cercare di andare alla radice… anche se non è facile trovarla.
          Ciao.
          Quarc

          Mi piace

          Rispondi

          • Posted by Rebecca Antolini on 17 dicembre 2014 at 15:32

            scusa ma io il libero arbitrio lo vedo come una scusa per giustificare le nostri errori…

            …se Dio fa sofrire noi adluti lo posso comprendere, perchè con le nostri azioni non meritaimo altro..

            … ma dov’è Dio quando uno stupra i nostri figli? .. dov’è Dio quando quattro idioti saparano in una scuola ai bambini e adolescenti?? … dov’è Dio per salvare almeno i bambini che moiano ogni giorno di fame???

            a dimenticavo e il loro libero arbitrio, di muorire di fame, essere stuprati o sparati..già sta a loro (bambini) cercare a sfugire da queste cose…

            Mi piace

            Rispondi

            • Hai perfettamente ragione; però, anziché prendermela con Dio, me la prenderei con chi, fra gli umani, permette certe nefandezze.
              Ciao.
              Quarc

              Mi piace

              Rispondi

              • Posted by Rebecca Antolini on 17 dicembre 2014 at 16:21

                Ciao Quarc, se io avrei una vocenel capitolo sarei disposta fare anche un sterminio per il bene dei innocenti.. ma se faccio io vengo condanato da quelli che non fanno niente al riguardo.. se Dio e amore dovrei pensare lui e il suo dovere… almeno verso i innocenti

                Mi piace

                Rispondi

                • Potresti aver ragione anche in questo.
                  Io però non me la sento di sostituirmi a Dio.
                  Quarc

                  Mi piace

                  Rispondi

                  • Posted by Rebecca Antolini on 18 dicembre 2014 at 16:15

                    Io vorrei solo una volta fare Dio una domanda… e sentire una sincera risposta…

                    .. la domanda.. “Guanto vale per te una vita di un bambino/a ???”

                    Mi piace

                    Rispondi

                    • Dio non è un giustiziere! Dio è Padre…e ci vuole tutti salvi! Sta a noi Suoi figli, stimare o no…il valore della vita di un bambino.
                      Cara PIf, secondo me, dovremmo ringraziare la pazienza di Dio Padre…che ancora crede nelle Sue creature, tutte portatrici di divine scintille!

                      Un caldo abbraccio

                      Nives

                      Mi piace

                    • Brava Nives… sono d’accordo con te.
                      Quarc

                      Mi piace

                    • Posted by Rebecca Antolini on 18 dicembre 2014 at 21:58

                      Mi auguro che un giorno siamo tutti salvi.. ma fin ora tutto molto molto triste…

                      tu sei troppo buona cara Nives

                      Mi piace

                    • Un Padre lascia libero suo figlio…di salvarsi o dannarsi.
                      Un Padre soffre e piange per quel figlio che…non vuol salvarsi!
                      Carissima…anche il Padre che è Dio…non può ostacolare la libertà del figlio che decide di nuocere a se stesso, rifiutando l’amore.
                      E questo è davvero molto triste!

                      Un abbraccione

                      Nives

                      Mi piace

                    • Posted by Rebecca Antolini on 19 dicembre 2014 at 15:33

                      ;-)

                      Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: