Bambini Siriani

KAYLA MUELLER

Kayla Mueller

Grazie Kayla…per la Tua grande generosità,

per il Tuo esempio di amore e speranza,

per il Tuo grande sogno di Pace!

4 responses to this post.

  1. Ho solo una gran voglia di piangere, piangere, piangere.

    Mi piace

    Rispondi

  2. non ci sono parole

    Mi piace

    Rispondi

    • E’ vero Elena, non ci sono parole!…Ci sentiamo impotenti e confusi…Non sapiamo in che modo contrastare tanto male. Io mi chiedo come è possibile che uno Stato, e addirittura l’ONU, tolleri l’abbandono di tante creature indifese…Mi chiedo come è possibile non fare niente per proteggerle…Mi chiedo come mai il mondo ha bisogno del singolo volontario…che corre in aiuto, pur sapendo che può non tornare più!

      Un canto indiano dice: “L’albero sopporta tutto il calore del sole e dà agli altri la freschezza dell’ombra.”

      KAILA, secondo me, è un’albero gigantesco…caduto di peso sul mondo intero!

      Nives

      Liked by 1 persona

      Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: