Alle Donne di Colonia

Con ferma Condanna ai Fatti accaduti la notte di Capodanno 2015/2016

rendo “religioso” Omaggio alle innocenti Vittime di tanta efferata violenza! 

Nives

“Sono un viandante sullo stretto marciapiede della terra,

e non distolgo il pensiero dal Tuo volto che il mondo non mi svela.”

(Papa Giovanni Paolo II)

8 pensieri riguardo “Alle Donne di Colonia

  1. Il mondo fa di tutto per nascondere il SUO VOLTO ma dobbiamo combattere contro quel senso di scoramento che vuole schiacciarci. Il maligno si sta dando da fare molto. Il mondo è nelle sue mani purtroppo!!!! Mi consola e mi rianimano queste parole di Gesù: ” IO HO VINTO IL MONDO”

    Piace a 1 persona

    1. Sai Lucetta…una mia carissima amica ospita in casa 3 ragazzi africani e 1 ragazzo afgano. Convivono benissimo, aiutano in casa, vanno a scuola, cucinano scambiandosi ricette multietniche, sono in contatto con i loro cari, attraverso il computer di casa, sono gentili e pulitissimi….più di tanti italiani. Hanno il medico di famiglia, e medicine e abbonamento sono pagati dalla Caritas!
      Tutta la famiglia della mia amica si prodiga per dar loro un po’ di affetto, un posto caldo e un pezzo di pane.
      Credo sia questo il modo giusto per affrontare l’universale cambiamento in atto.
      Chi sta bene deve accogliere chi sta male…non c’è altro da fare!
      Preghiamo amica mia…affinché il Padre Nostro illumini le genti!
      Un forte abbraccio
      Nives

      Piace a 1 persona

  2. Fatto brutto e molto inquietante. Siamo in una situazione di estrema precarietà e ci vuole un attimo a rompere equilibri già incerti. Fortissima anche la mia condanna verso tanto disprezzo.

    Ciao, Nives, un abbraccio
    e
    video bellissimo!

    Piace a 1 persona

I commenti sono chiusi.