Cosa ti manca per essere felice?

SIMONA ATZORI

simona atzori

“Perché ci identifichiamo sempre con quello che non abbiamo,

invece di guardare quello che c’è?

Spesso i limiti non sono reali, i limiti sono solo negli occhi di chi ci guarda.

E’ nostra responsabilità darci la forma che vogliamo,

liberarci di un po’ di scuse e diventare chi vogliamo essere,

manipolare la nostra esistenza perché ci assomigli.

http://www.simonarte.net/ctmxef.html

Non importa se hai le braccia o non le hai,

se sei lunghissimo o alto un metro e un tappo,

se sei bianco o nero, giallo o verde.

La diversità è ovunque, è l’unica cosa che ci accomuna tutti.

Io credo nella legge dell’attrazione:

quello che dai ricevi.

Se trasmetti amore, attenzione, serenità,

se guardi alla vita con uno sguardo costruttivo,

se scegli di essere attento agli altri e al loro benessere;

se conservi le cose che ami e lasci scivolare via quelle negative,

la vita ti sorriderà.

Se avessi avuto paura sarei andata all’indietro, invece che avanti.

Se mi fossi preoccupata mi sarei bloccata, non mi sarei buttata,

avrei immaginato foschi scenari e mi sarei ritirata.

Invece ho immaginato.

Adesso sono felice, smodatamente,

spudoratamente felice.

Ed è una gioia raccontarla,

questa mia felicità.

(Simona)

7 responses to this post.

  1. Enorme ammirazione e stima per queste bellissime persone!

    Mi piace

    Rispondi

    • Sì…persone bellissime che accolgono il loro “mistero”, che crescono nella capacità di amare….che aspirano al meglio di se stesse, alla loro luce e armonia!

      Grazie della visita, buona serata Marirò!

      Nives

      Liked by 1 persona

      Rispondi

  2. Posted by Mapy on 1 agosto 2016 at 15:44

    Ciao Nives. Io invece sono amica di Massimiliano,

    😊💪

    Liked by 2 people

    Rispondi

    • Mapy…sei davvero fortunata!…
      Credo che…nel stare accanto a queste persone “trasfigurate”, si percepisca tutta la forza e la maturità…dell’amore!

      Ciao cara, un abbraccio grande!

      Nives

      Liked by 1 persona

      Rispondi

  3. Simona è una persona SPECIALE, secondo me, sostenuta dai tanti doni di cui Dio l’ha ricolmata. E’ quasi simile per il suo ottimismo e capacità di godere la vita nonostante tutto ad un ragazzo americano nato senza gambe e senza braccia e di cui anni fa ho parlato nel mio blog. Buona estate Nives. Un abbraccio.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • Ho sbagliato link scusami Nives cancellalo. Volevo invece metterti un link di NICK VUJICIC il giovane di cui ti parlavo.

      Mi piace

      Rispondi

    • Simona, Massimiliano, il ragazzo americano e….quante altre persone SPECIALI che…simboleggiano il trionfo di energie impensate….il trionfo della Vita!

      Ciao Lucetta, grazie dell’augurio che ricambio di cuore!
      Un abbraccio!

      Nives

      Mi piace

      Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: