4 responses to this post.

  1. Sono d’accordo anche perché ascoltando molto e parlando poco non rischio di dire sciocchezze. Approvo il pensiero di Bruno che invita a parlare specialmente se si hanno cose importanti da dire.
    Nives come stai? Sta andando meglio? Vedi progressi? Un abbraccio.

    Piace a 1 persona

    Rispondi

    • Ciao Lucetta cara, grazie del pensiero!
      Sì… va un po’ meglio, anzi sono salva, ma…non sto ancora bene del tutto!
      Ora, incredibilmente, sto ri-scoprendo parti di me trascurate per molto tempo, ed è bello constatare quanto ancora “rispondono”…quasi non fosse passato tanto tempo…
      Ora in cuore sento tanta gratitudine e desiderio sopratutto di “ascoltare”…”assaporare”…”lasciare andare”…”respirare a fondo”…”godere del dono della vita”…!!!

      Un abbraccio grande grande!

      Nives

      Piace a 1 persona

      Rispondi

  2. Posted by cavaliereerrante on 14 settembre 2017 at 04:44

    Tanto di cappello a Cleòbulo …. e tuttavia, talvolta, più che amare di ascoltare ( gli altri o se stesso ), si deve parlare, specialmente se si hanno cose importanti da dire !!! :-)

    Piace a 1 persona

    Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: