KOREA

Saranno le OLIMPIADI 2018 DI PYEONGCHANG  il momento più felice

per la creazione dell’armonia e della pace?

I sorrisi, la determinazione e la gioia dei giovani atleti…

saranno il cambiamento necessario per il futuro di una KOREA finalmente unita?

(Nives)

12 pensieri riguardo “KOREA

  1. Sarebbe bello, ma credo tutto rimane come lo è adesso.. fanno finta di essere uniti per le olimpiadi … bussi cara Nives tvb🌻💛

    "Mi piace"

    1. Carissima, godiamo anche noi assieme a tutti quei giovani atleti che in questi giorni si impegnano fortemente e sperano in un futuro migliore!
      Crediamo in loro e nella forza del cambiamento che vivifica il loro cuore e la loro vita!
      Buona serata, Pif!
      Nives

      "Mi piace"

    1. Purtroppo anch’io temo che l’improvvisa apertura del dittatore Kim, sia una plateale strategia per confondere e magari prendere tempo su qualcosa di oscuro, ma subito…caccio via questo cattivo pensiero che mi fa solo male, e cerco di godere pienamente della gioia del presente.

      Ciao Silvia, buona serata.
      Nives

      "Mi piace"

    1. Sì Lucetta, preghiamo…preghiamo…e continuiamo a custodire e curare il desiderio che in cuor nostro aspira all’armonia, la concordia, la bellezza, la pace per l’intera umanità.
      Non disperiamo, non facciamo morire il sogno di quanto ci è dato desiderare!
      Nostro Padre Celeste forse sorriderà di tenerezza, ma sicuramente un giorno ci mostrerà tutta la maestà del Suo Regno d’Amore.
      Buona serata, cara!

      Nives

      Piace a 1 persona

    1. Sì Quarc, abbiamo tutti il diritto di ipotizzare, sperare, illudersi o diffidare degli strani comportamenti del Leader supremo e dittatore Kim Jong-un.
      Certamente sui libri di Storia apparirà, tra l’altro, anche la bellissima giornata di ieri 09 Febbraio 2018. E quella di oggi, 10 Febbraio 2018, che ha visto gli atleti delle due Koree gareggiare insieme, ma sopratutto ha visto la sorella di Kim consegnare al Presidente della Korea del Sud Moon Jae-in, una lettera da parte del fratello, quale invito a incontri e dialoghi di pace.
      “Se son rose fioriranno” e….”profumeranno” anche Kim se lui lo vorrà!

      Buona serata.
      Nives

      "Mi piace"

I commenti sono chiusi.