Chiamati dal futuro

Attesa

“Aspetta, aspetta

e non avere fretta,

è bella l’Attesa

e ti vien resa.

Sentir mancanza

e avere pazienza,

non è tempo perso,

è gioia esso stesso.

L’attesa di un dono,

di un sì,

di un semplice cono.

L’Attesa paziente

di quel che è importante

ha un grande potere:

può darti piacere.

E’ magico tempo

in ogni momento,

è l’unica strada

che al sogno poi vada.”

(Germana Bruno)

Qualcuno ha detto che siamo “chiamati dal futuro”.

Sono nata in un inverno molto freddo, nei primi giorni di gennaio, quando il sole “chiama” al risveglio la Natura.

Sono innamorata delle albe del Solstizio d’inverno. Solamente in questi attimi del giorno, avverto il respiro dell’aria, del mare, del bosco, dell’erba, del campo arato che trasuda…

Il sole chiama al risveglio la vita pronta che attende il giorno…la primavera….il futuro!

(Nives)

TRACCE:

Video di YouTube

Foto dell’archivio personale

Poesia della Scuola Primaria

4 pensieri su “Chiamati dal futuro

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.