Mille miliardi di alberi

STEFANO MANCUSO

“Da ogni capitolo del rapporto intergovernativo delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici…traspare la preoccupazione per quanto la Terra sia diventata calda e quanto lo diverrà ancora, quanto ghiaccio polare si sia sciolto e quanto se ne scioglierà nei prossimi anni, quanta parte del Pianeta soffrirà la siccità, le tempeste, gli allagamenti, gli incendi, fino a diventare inabitabile.

… Per questo torno a proporre che piantare una sufficiente quantità di alberi (che rimuovono la Co2 dall’atmosfera) è una soluzione fondamentale. Dovremmo piantare mille miliardi di alberi (forse qualcosa in più) e ci vorrebbero anni, forse decenni, prima che i risultati diventino evidenti, ma possiamo essere certi che ci sarebbero.

Decenni non è una quantità di tempo prevista dalla politica. Lo capisco, ma non abbiamo alternative serie se vogliamo ridurre l’impatto del riscaldamento globale sulla vita di miliardi di persone.”

*Da “Vanno piantati, per salvare la Terra”; in “La Repubblica”, Roma, 10 agosto 2021, p. 26 *


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.