STABAT MATER DOLOROSA


JACOPONE DA TODI

“O figlio, figlio, figlio,

figlio, amoroso giglio!

Figlio, chi dà consiglio

al cor mio angustiato?

Figlio occhi iocundi,

figlio, co’ non respundi?

Figlio, perché t’ascundi

al petto o’ si’ lattato?”

“Madonna, ecco la croce,

che la gente l’aduce,

ove la vera luce

déi essere levato”

“O croce, e che farai?

El figlio mio torrai?

Como tu ponirai

chi non ha en sé peccato?”



Immagini tratte dal WEB

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.