Posts Tagged ‘colore’

Non voglio più andare

 

 

“Signore, non voglio più andare alla loro scuola.

Fa, te ne prego, che non ci vada più.

Voglio seguire mio padre tra i sentieri della foresta,

dove si muovono gli spiriti che ogni alba viene a cacciare.

Voglio camminare a piedi nudi

attraverso i sentieri della terra rossa.

Voglio fare la mia siesta appoggiato ad un mango

e svegliarmi quando, laggiù, fischia la sirena dei bianchi.

Signore, non voglio più andare alla loro scuola.

Fa,te ne prego, che non ci vada più.

Dicono che è necessario che un piccolo africano ci vada

perché diventi uguale ai signori della città,

a quei signori “come si deve”.

Preferisco…ascoltare nella notte

la voce rauca di un vecchio che, mentre fuma,

racconta le storie di Zamba e di compare Coniglio

e molte altre che non sono nei libri…

E poi, è troppo triste la loro scuola…

triste come quei signori della città,

quei signori “come si deve”

che non sanno più danzare la sera,

che non sanno più camminare a piedi nudi,

che non sanno più narrare i racconti durante le veglie.

Signore, non voglio più andare alla loro scuola.”

Guy Tirolien

(di Lakota, Costa d’Avorio)

 

la volpe

 

“Tutto ridiviene se stesso, ritrovando in Te colore e forma,

poiché Tu nuovamente ci crei

per traversare un nuovo giorno.”

(Margherita Guidacci)

I colori del vento

“Per essere felici c’è solo una strada:

ritrovare lo slancio

di volere davvero.”

(Massimo Recalcati)

La Strada Del Sole

L’UOVO ARCOBALENO

“La mattina di Pasqua nel mio prato

un uovo arcobaleno ho trovato,

era un uovo profumato e strano

non più grande di una mano.

Quando l’ho aperto con stupore

ho trovato sorprese d’ogni colore:

giallo il sorriso di un cinesino,

rosso il canto di un algerino,

azzurro il sorriso di uno svedese,

verde la capriola di un portoghese,

violetta la danza di mille bambine,

indaco il suono di mille ocarine.

E arancione, rotondo e paffuto

un sole caldo di benvenuto,

un sole caldo, paffuto e rotondo

uguale per tutti i bambini del mondo.”

(Poesia recitata da AURORA)

uovo-pasqua-arcobaleno

E’ PASQUA!

“E’ Pasqua!

Sul mandorlo in fiore

Il vento d’aprile

sussura gentile

la prima parola d’amore.

“E’ Pasqua!

Con gàrrulo grido,

signora dell’aria

la rondine svaria

cercando la fronda e il nido.

E’ Pasqua!

Tra candidi veli

di nubi, giocando

trasluce sul mondo

lo smalto azzurrino dei cieli.

E’ Pasqua!

Nei cuori subblime

con Cristo Risorto,

rinasce il conforto

che esalta, soccorre, redime.

BUONA PASQUA!

(Poesia recitata da ALICE)

images (1)mandorlo 2

Cari Amici, Alice e Aurora sono due bimbe stupende, mie vicine di casa.

Ecco gli Auguri Pasquali che estendono anche a Voi,

con le loro Poesie imparate a Scuola!

 AUGURI DI BUONA PASQUA!

Visionario

 

(……Via – Luce – Centro – Orizzonte – Essenza

Profondità – Sapienza – Anima – Armonia….)

 KANDINSKIJ  è il Visionario che amo di più!

INVITO al Ponte Storto

http://www.alpontestorto.com/

Cari Amici, se avete voglia di fare una “capatina”… NELLA ROMANTICA VENEZIA…

….e se siente interessati alla PITTURA…

oggi vi aspetto al PONTE STORTO, alle ore 18

per un’ANTOLOGIA DI OPERE del Pittore Veneziano

“ENNIO MORETTI”

http://enniomoretti.com/

Nell’accogliente OSTERIA DI ALBERTO E NICOLA…

sarò felice di fare la Vostra conoscenza!

Nives/Rita

Arcobaleno

arcobaleno

“Arcobaleno, bandiera del cielo,

fanfara di sette colori,

arcobaleno

nunzio del sereno,

vorrei passare trionfatore

sotto il tuo arco multicolore.

arcobaleno

Arcobaleno, mirabile seta,

vorrei cucirmi un vestito di gala,

sottile come un velo,

corsica-arcobaleno-17841131-8950-4618-a681-ad9257e8790b

per camminare stasera

lungo le strade del cielo.

20060708-arcobaleno-norvegia_hdr

Arcobaleno, che festa

quando appari nuovo e lucente

dopo la nera tempesta!

doppio_arcobaleno

Sembri un ponte giocondo

gettato a un dolcissimo mondo.”

(Graziella Ajmone)

Notte_arcobaleno_Toscana-e1376651055656

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: