Caduta della Serenissima Repubblica

(VEC)«Quantunque siemo con l’animo molto afflitto e conturbà, pure dopo prese con una quasi unanimità le due Parti anteriori, e dichiarata così solennemente la pubblica volontà, anche Nu semo rassegnadi alle divine disposizion.(…)La parte che se ghe presenta no xe che una conseguenza de quanto Le ha già accordà con le precedenti (…); ma due […]

Vita Interiore

“Mi viene in mente un episodio legato al mondo delle arti marziali. Una volta, un maestro, camminando per la strada, ha visto uno dei suoi migliori allievi uscire dalla metropolitana servendosi delle scale mobili. Il dolore e l’indignazione erano stati grandi. Che cosa aveva imparato, in tutti quegli anni di pratica? Soltanto a ripetere delle […]

Amenità letterarie

“La diminuzione della pressione atmosferica ha una diretta e perniciosa influenza sull’estro poetico. L’alpinista è sempre tanto commosso da sentire il bisogno di raccontare le sue emozioni. Se non vi fossero i registri ai rifugi, certo imbratterebbe le pareti col proprio nome e con qualche frase ammirativa: i registri sono dunque una specie di acchiappamosche […]