Il canto della mamma

E’ passato ormai più di un anno da quando mamma vive in una RSA vicino a casa. Poco fa ho parlato con la responsabile del piano per avere qualche foto della sua stanza che non ho mai visto, delle persone che con lei vivono, del suo letto, del suo armadio, delle sue cose….che non posso […]

Addio all’anno bizzarro 2021!

“Chi ha una crisi di identità totale che è dolore, si rifugia nel non essere. Chi non si ama vuole essere strano. Chi non ama se stesso e teme di non poter essere amato, si rende strano di proposito così la mancanza di amore non lo ferisce, perché sarà stato lui a provocarla.” Silvana De […]

Il Paese dei sogni

Un grande Palazzo addormentato che posso guardare, ma solo da lontano. Di giorno, di notte, sempre immobili e uguali le tende alle finestre. Lei è lì, sola, in quarantena, in una stanza bianca, in un letto immacolato che odora di candeggina. Niente TV, telefono, libri, occhiali, calore umano. Medici ed infermieri sempre nuovi, come astronauti, […]

Il bagno della fata

Poesia dedicata alla MAMMA – finalmente COVID FREE – Ospite di una RSA UGO BETTI   “Dopo il bagno la fatina tutta stillante ridente e nuda, lascia la fonte chiacchierina corre sotto la lattuga… Ma la sua roba? L’hanno rubata! Che farà la povera fata?   Con pelo di gemma in un minuto si fa […]

“Sora nostra morte corporale”

SAN FRANCESCO“Laudato sì, mì Signore,per sora nostramorte corporale,da la quale nullu homovivente po’ skappare:guai a quelli ke morrannone le peccata mortali;beati quelli ke trovarà ne letue santissime volutati,ka la morte secundano ‘l farrà male.” ……………. ANNE BRONTE“Sono nudi i boschi ed umida la terra,fitto lo stuolo di foglie sparse,turbina intorno monotono lamento –ma so che […]