Posts Tagged ‘dovere’

LA LOBBY DEGLI SCOUT

Baden Powell

In tutti i partiti seggi sicuri agli esploratori. Che vantano già molti volti noti nello spettacolo, nella cultura e nelle imprese.

scout Aggiungi media

“Promesse da scout a Palazzo Madama dove arriverà, con le elezioni, l’italiano più in alto in grado nel movimento fondato da BADEN POWELL. E’ Roberto Cociancich, 52enne milanese che guida 8 milioni di scout cattolici nel mondo.

Roberto Cociancich

Lo vuole al Senato Matteo Renzi: si conoscono dai tempi in cui il sindaco dirigeva camminiamo insieme, rivista dell’Associazione guide e scout cattolici italiani. Lo scoutismo, 200mila aderenti in Italia (175mila Agesci), sforna politici dopo volti noti di spettacolo, cultura, impresa.

da Panorama

Da Pupi Avati, Dario Argento, Renzo Piano, Riccardo Illy, Pippo Baudo e Gino Paoli, fino ai più giovani Corrado Passera, Pino Insegno, Fabio De Luigi, Carlo Verdone, Stefano Belisari in arte Elio, Marco Baldini e Paola Barale.

giovani scouts

Capo severo era Daniele Luttazzi, mentre Jovanotti s’è fermato al noviziato, verifica di un anno per diventare rover (maschi) o scolte (femmine).

scouts

Fazzolettone anche per i giornalisti come Sergio Valsania, Beppe Severgnini, Massimo Giletti e Roberto D’Agostino, ma solo i capi Piero Badaloni e David Sassoli sono in politica. E a Strasburgo, con Prc, è stato Vittorio Agnoletto, già maestro dei novizi a Milano. Sul fronte opposto, Ignazio La Russa, centrodestra, mosca bianca fra scout di sinistra come Giuliano Pisapia, Giovanna Melandri, Giuseppe Fioroni e Umberto Ambrosoli. Elenco da aggiornare con i pd eletti pressochè sicuri alla Camera: Tommy Giuntella, fra i portavoce di Pier Luigi Bersani, ed Edo Patriarca, già capo nazionale Agesci. Devono far dimenticare il senatore Luigi Lusi, arrestato per i fondi della Margherita. Buona strada. (Giampaolo Cerri – da Panorama)

simboli degli scouts

AMORE

“Io ti vedo in mille immagini

espressa con grazia, O Maria,

ma nessuna ha la forza di raffigurarti

come ti scorge l’anima mia.

Questo so, che il tumulto terreno

da allora per me come un sogno si disperde,

e un ineffabile, soave cielo,

nell’anima è fisso, per sempre.”

(NOVALIS)

ASSIEME AL CUORE

CON IL CUORE

“CON IL CUORE!

ANZI.

ASSIEME AL CUORE!

NON CON LA MENTE

NON COL BUONSENSO

NON COL DOVERE E BASTA,

MA TUTTO:

ASSIEME AL CUORE!

(R.P.)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: