LA VERITA’

sola
assoluta e immutabile

“La Verità è una, assoluta e immutabile, ma è lassù sulla cima, sola.

Nessuno può farlo in vece nostra.

Si raggiunge salendo, passo dopo passo,

migliorando la propria posizione, se stesso.

L’uomo si avvicina di più alla vetta della verità

operando alla propria evoluzione, nel bene.

Poiché essa non è un fatto intellettuale,

e la vera evoluzione è quella morale.

Se gli uomini vedessero la realtà e non l’apparenza di essa,

sarebbero tutti di un parere.

Ma ognuno vede quello che può vedere.

Dove è conformismo ideologico non v’è libera crescita d’idee

ma solo uniforme pratica accettata di rinuncia

a far valere il più naturale e santo diritto dell’uomo.

Il diritto a manifestare la propria opinione è un diritto di natura.

Per essere d’accordo nella visione,

il problema è uno solo: spostarsi dal punto in cui ciascuno si trova

allora, salire, salire ancora, e arrivare fin sulla cima.

Soltanto lassù la vedranno com’è.”

(Vico di Varo)