L’imperdonabile Cristina

CRISTINA CAMPO “Restavano le parole dette, soprattutto le preghiere, la certezza che l’interminabile processione di eventi non fosse che il preludio dell’incontro.” “La perfetta poesia….L’interrogazione, la memoria. Il vivente, al centro delle sue tre età, può intrattenersi in pace con i morti…..”

Sulla Solitudine

DAVID HENRY THOREAU MARLENE DIETRICH “La solitudine non è comoda. Ci sono giorni, e notti, in cui ti dici che non c’è niente di meglio. Ma ci sono giorni e notti in cui ti è insopportabile. Il fatto d’essere sola non ha nulla a che vedere con la solitudine. Si rimedia con facilità al fatto […]

Ricordi

“Di chi sono i ricordi? Di chi li ha vissuti, di chi li ha raccontati, di chi li ha ascoltati, di chi ne ha fatto tesoro? I ricordi non sono proprietà di nessuno, sono un flusso che tocca più sponde, chi li visse in prima persona ed erano ancora vita in corso, chi li serbò […]

Quadro antico

“Lodate i nostri silenziosi festini, i giardini, le stanze, gli utili strumenti quotidiani – il nostro avere e bene. Ogni giorno ospiti nuovi vengono, chi presto, chi tardi. C’è una fiamma vitale che arde sui vasti focolari, perenne. …. Figli di epoche trascorse, eroi di età remote, spiriti giganti degli astri, in strano sodalizio, donne […]