Evita i signori della guerra

ILARIO BELLONI “Non andare figlio, coi signori della guerra. Il fucile che ti hanno dato buttalo lontano nel campo che abbiamo arato: forse ci nascerà un albero d’ulivo. La divisa che ti hanno dato mettila addosso allo spaventapasseri che vegli sul campo di grano: lui vale molto più di un generale perché custodisce la vita […]

Ripensare a Federico II?

“Speranza non è il ripostiglio dei desideri mancati, ma realismo e tensione verso traguardi da raggiungere, impegno robusto senza rughe. La speranza, tra mille insidie, permette di raccogliere le energie, di superare gli ostacoli, di forgiarsi nella pazienza, di non accanirsi sui limiti e le miserie umane, di coltivare la fiducia. perché la speranza si […]

Manca un ponte

E. ALBARET “Manca un ponte tra i cuori fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori degli uomini vicini, fra i cuori delle genti, che vivono su tutti i continenti. Se questo ponte ci fosse, gli uomini si scambierebbero i segreti i motivi lieti, il sorriso e il perdono. Eppure l’uomo non sa innalzare […]

La professione nobile

AUGURI AL MONDO DEL LAVORO UN PENSIERO ALLE NUMEROSE VITTIME INNOCENTI – CADUTE SUL LAVORO – Nives CESARE CANTU’ Quale arte è vile? “Meglio un buon ciabattino che un cattivo dottore. Taluno sfigura come prete, mentre sarebbe stato un eccellente fattore di campagna. Chi si vergogna del mestiere di suo padre non è un brav’uomo. […]

La pace

“Ci sono cose da fare ogni giorno: lavarsi, studiare, giocare, preparare la tavola a mezzogiorno. Ci sono cose da fare di notte: chiudere gli occhi, dormire, avere sogni da sognare, orecchie per non sentire. Ci sono cose da non fare mai, né di giorno né di notte, né per mare né per terra: per esempio, […]