L’Universo è quì

pane inerte e fragile

“Su questa sponda 

dove tutto tace,

Spirito Santo, dimmi

che nel silenzio è vita,

nell’attesa speranza,

nella solitudine amore.

E mentre brulica la piazza

di fatui clamori, dimmi

che l’universo è qui

in questo pane inerte e fragile,

in questo quieto palpito di luce.

Per dirti: credo,

Spirito d’Amore!

(V.Jannucci)