La Sposa

 

“Vergine bella, che di sol vestita,

coronata di stelle, al sommo Sole

piacesti sì che ‘n Te Sua luce ascose,

amor mi spinge a dir di Te parole;

ma non so ‘ncominciar senza Tu ‘aita,

et di Colui ch’amando in Te si pose.

Invoco Lei che ben sempre rispose,

chi la chiamò con fede.

Vergine, s’a mercede

miseria extrema de l’humane cose

già mai Ti volse, al mio prego T’inchina:

soccorri a la mia guerra,

ben ch’i’ sia terra, et Tu del ciel regina.

(Francesco Petrarca)

I sogni di Geneviève

Sogni di una bambina innamorata…

di una creatura romantica di nome Genoveffa….

Sogni avvincenti, esigenti, traboccanti!!!

Storia di un amore lacerante…

diventato stupenda AVVENTURA di un cuore puro.

7562505-macro-fotografia-di-ortensie-le-sfumature-di-colore-dei-fiori-viola-e-blu-fioriscono-in-primavera-co

Da “Ricordi di una bambina”, di Domenica Luise

“L’ortensia nel giardino era sbocciata e lui non veniva

si era sfatta a poco a poco,

e lui non veniva più, e io pensavo

a come lo guardavo, a come mi guardava.

Poi partì, gli scrissi, non rispose,

avevo diciannove anni e piangevo.

Ero tanto bambina, non nascondevo a nessuno

che gli volevo bene, tutti sapevano,

tutti capirono e fecero finta di niente,

tanto il mondo è pieno di uomini,

un altro sarebbe venuto, mi avrebbe amata.

Ed è venuto un Altro che mi ha amata,

che non ha giocato a rimpiattino con me,

mi ha chiesto: “Vuoi essere la mia sposa”,

ed io ho risposto di sì.”